Riders On The Storm

RIDERS ON THE STORM
Sabato 7 Ottobre | Dalle 18.00

“Riders on the storm” è un evento organizzato da NIdiL CGIL Torino per lanciare il progetto della prima Cassa di Mutua Solidarietà dedicata ai Rider, costruita su una rete di associazioni e realtà territoriali che condividono le finalità sociali e collaborano alla ricerca di soluzioni e risposte.
I fondi che riusciremo a raccogliere nella promozione dell’evento e durante l’evento, al netto dei costi, verranno investiti, quindi, nella creazione Cassa di Mutua Solidarietà Rider “Mimmo Rinaldi”.
L’evento, che si terrà sabato 7 Ottobre 2023 sarà un concertone con cinque gruppi noti al pubblico del territorio e con un momento di approfondimento per condividere e presentare il progetto generale all’interno del quale è inserito.

DESTINATARI DEL PROGETTO E FINALITÀ.

PERCHÉ UNA CASSA MUTUA DEI RIDER?
Quella dei rider è una situazione caratterizzata, in generale, da fortissima precarietà, bassi salari, scarse tutele e, spesso, un background fragile: extracomunitari, richiedenti asilo, disoccupati di lungo corso, lavoratori “anziani” espulsi dal mondo del lavoro o “giovani” in attesa di entrarci ecc.
È questa, infatti, la platea di persone da cui il settore del food delivery attinge maggiormente la sua forza lavoro.
Il sindacato può offrire tutela e assistenza legale e fiscale, ma oltre all’intervento classico, sindacale, ci troviamo quotidianamente a dover affrontare situazioni particolari. Ad esempio, può capitare che le lavoratrici (è giusto evidenziare, negli ultimi mesi, un aumento di rider donne) e i lavoratori non abbiano la possibilità economica per riparare la bici o il motorino, strumento di lavoro indispensabile per il mantenimento del posto di lavoro. Oppure, non sono in condizione di pagare una caparra per affittare una casa, una bolletta arretrata, ma anche affrontare il ricongiungimento famigliare dai paesi di origine e così via.
Queste difficoltà possono sfociare in condizioni di povertà assoluta, ulteriore fragilità sociale e, quindi, maggiore rischio di cadere in reti di illegalità e sfruttamento: per continuare a lavorare si è costretti ad accettare la mediazione di caporali che noleggiano gli account; per accedere alla casa si cade vittime di palazzinari strozzini e senza scrupoli (vedasi l’incendio scaturito i giorni scorsi, fortunatamente senza conseguenze irreparabili). Nei casi più estremi, la estrema difficoltà economica può portare a scelte fuori dalla legalità come spaccio di droga, prostituzione ecc.

FINALITÀ
“Riders on the storm”, quindi, è un evento che organizziamo per lanciare il progetto di sensibilizzare la società e il mercato del food delivery sulla loro responsabilità sociale, ma anche per tentare di dare risposte concrete a una situazione sociale complessa. A partire dalla rete tra sindacato e associazioni, chiunque può partecipare e contribuire, ciascuno per le proprie possibilità e competenze, creando un sistema di rapporti e sinergie nel territorio e non.

Quando

Sabato 7 Ottobre

}

Orari

dalle 18:00

Dove

Bunker Club

Prezzo

Ingresso su donazione minima di 5 euro, interamente destinata alla Cassa di Mutua Solidarietà dei Rider

Email

eventi@variantebunker.com

Organizzatore

Bunker | CGIL